Cronaca

Incidente sulla Nettunense, morta la bimba di 9 anni

Lo schianto si è verificato la sera del 26 dicembre. Alla guida la madre con due figli e due nipoti. Un ubriaco ha invaso la loro corsia provocando lo scontro

È morta la bimba di nove anni coinvolta in un grave incidente stradale la sera del 26 dicembre. Ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bambino Gesù è deceduta dopo due giorni di ricovero.

Lo schianto frontale era avvenuto al chilometro 25,300 nei pressi della stazione ferroviaria di Campo di Carne, nel Comune di Aprilia. Alla guida di una Ford Ka, che ha colpito una Fiat Panda frontalmente nel corso di un sorpasso azzardato, un cittadino romeno di 20 anni. La Fiat Panda era guidata da una donna che viaggiava in auto con due figli e due nipoti, due maggiorenni e due minori. A parte la bambina di nove anni, in gravi condizioni, gli altri feriti sono stati portati tra gli ospedali di Anzio e Aprilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Nettunense, morta la bimba di 9 anni
RomaToday è in caricamento