Montesacro, in sette contro uno per rapinare un ragazzo di 19 anni

Il ragazzo è rimasto ferito alle mani ed è stato trasportato al Policlinico Umberto I. Indaga la polizia

Lo hanno accerchiato e, dopo averlo minacciato con un coltello, lo hanno rapinato. Vittima un 19enne rimasto ferito nel tardo pomeriggio di sabato 14 novembre, in via Nomentana.

Secondo la ricostruzione della polizia di Stato che sta indagando sui fatti, sette giovani si sono avvicinati alla vittima per rubargli il cappellino dal valore di 150 euro. Uno di loro aveva in mano un coltello per minacciare il 19enne in maniera più efficacia.

Il ragazzo è rimasto ferito alle mani ed è stato trasportato al Policlinico Umberto I: non è in gravi condizioni. Accertamenti in corso da parte degli agenti di Fidene-Serpentara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento