Cronaca

Palestrina: il ritorno del vescovo Sigalini e il saluto del Papa

Il 6 settembre scorso monsignor Sigalini era caduto in un dirupo mentre si trovava in montagna per un pellegrinaggio. "E' tornato tra noi, ne avevamo bisogno", dice il Papa

Monsignor Domenico Sigalini, vescovo di Palestrina e assistente dell'Azione cattolica italiana, torna alle attività pastorali dopo la prognosi riservata dovuta al grave incidente del 6 settembre scorso. Nel corso di un pellegrinaggio in montagna, il vescovo cadde rovinosamente in uno strapiombo riportando traumi su varie parti del corpo.

"Saluto il nostro vescovo che come sapete era caduto ed era stato molto malato, ma è tornato in mezzo a noi, perché avevamo bisogno di lui". Così il Papa, improvvisando a braccio, ha salutato monsignor Sigalini nel corso dell'udienza nella Sala del Concistoro. (fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina: il ritorno del vescovo Sigalini e il saluto del Papa

RomaToday è in caricamento