Cronaca Centro Storico / Viale del Muro Torto

A Roma monopattino lanciato giù dal Muro Torto: vandali scatenati contro lo sharing

Necessario l’intervento dell’autoscala dei vigili del fuoco e della Polizia Locale di Roma Capitale

Sono sbarcati a Roma da poco ed i soliti vandali non hanno perso tempo per dare adito alle loro gesta. E’ simbolica l’immagine di una autoscala dei vigili del fuoco intervenuta al Muro Torto per rimuovere un monopattino elettrico in sharing lanciato da Villa Borghese sulla sede stradale e rimasto per fortuna impigliato ad una protezione in ferro evitando così di precipitare su possibili mezzi in transito al sottostante viale del Muro Torto.

L’intervento di vigili del fuoco e Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale intorno alle 17:30 di domenica 7 giugno poco distante da piazzale Flaminio e l’adiacente piazza del Popolo. Con il monopattino incastrato in una rete di protezione per consentire l’intervento dell’autoscala dei pompieri è stata bloccata temporaneamente la viabilità in direzione piazza Fiume. 

Uno scenario purtroppo non nuovo quello dell’abbandono dei monopattini, preceduto da quello del servizio di bike sharing, con decine di migliaia di bici dei vecchi gestori gettate ed abbandonate ovunque, con le stesse ritrovate a decine anche nelle acque del Tevere. 

Monopattino Muro Torto 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma monopattino lanciato giù dal Muro Torto: vandali scatenati contro lo sharing

RomaToday è in caricamento