Cronaca Eur / Viale Romolo Murri

Molesta una ragazza, il fidanzato interviene per difenderla e lui tenta di ucciderlo

Le violenza nella zona dell'Eur. L'aggressore è stato poi arrestato dalla polizia

Prima gli apprezzamenti ad una ragazza poi l'aggressione al fidanzato, picchiato con un bastone e ferito con delle forbici alla gola, al volto ed al ventre. Teatro delle violenze viale Romolo Murri, all'Eur. A finire in manette nel pomeriggio di sabato scorso, un 24enne del Mali. 

Il giovane, irregolare sul Territorio Nazionale e senza una fissa dimora,  dopo aver fatto degli apprezzamenti nei confronti di una ragazza,  ha aggredito il suo compagno a colpi di bastone e ferendolo con delle forbici alla gola al volto e al ventre.  

Sul posto sono arrivati  gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, diretta da Giuseppe Sangiovanni che, dopo aver bloccato lo straniero sono riusciti a disarmarlo. Sequestrati  sia il bastone che le forbici.

Il giovane ferito, è stato prontamente soccorso e accompagnato in ospedale a mezzo di ambulanza dove i sanitari lo hanno medicato e giudicato guaribile con 15 giorni di prognosi per le ferite da taglio riportate.

Anche la ragazza è stata medicata per alcune contusioni al polso riportate quando ha cercato di difendere il compagno, ne avrà per pochi giorni. Accompagnato negli uffici di polizia, il  24enne è stato arrestato per tentato omicidio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una ragazza, il fidanzato interviene per difenderla e lui tenta di ucciderlo

RomaToday è in caricamento