Palpeggia ragazza sul bus 60: arrestato per violenza sessuale

Il 25enne dovrà rispondere anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Il fermo da parte degli agenti di polizia

L'ha presa di mira a bordo del bus 60 Express mentre era in transito nella zona del Centro Storico. Vittima una passeggera del mezzo pubblico molestata da un giovane poi arrestato per violenza sessuale. I fatti intorno alle 10:30 di domenica 1 maggio mentre l'autobus era in transito a piazza Venezia. Qui l'uomo, un 25enne nigeriano, ha palpeggiato il seno ad una donna che ha subito reagito allertando il 112. 

VIOLENZA SESSUALE - Sul posto sono intervenuti glu agenti dei commissariati Trevi ed Esquilino e del Reparto Prevenzione Crimine che hanno fermato il cittadino africano che ha provato a reagire. Accompagnato negli uffici di polizia è stato arrestato con le accuse di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento