Molesta i clienti del ristorante, poi minaccia di morte titolare e carabinieri intervenuti

E’ accaduto in un locale nella zona di Ladispoli. Denunciato un uomo di 48 anni

Ha prima molestato i clienti del ristorante poi ha minacciato di morte il titolare ed i carabinieri intervenuti. E’ successo a Ladispoli, dove i militari della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Civitavecchia un uomo di 48 anni, per minaccia aggravata e violenza e minaccia a pubblico ufficiale. 

In particolare, su richiesta giunta alla Centrale Operativa, i militari sono intervenuti presso un bar/ristorante del Comune del litorale laziale, dove hanno sorpreso l’uomo in stato di escandescenza mentre arrecava disturbo agli avventori e, alla vista dei militari, proferiva minacce di morte nei loro confronti e del titolare del locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento