Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Navona

Vandalo piazza Navona:, il Gip dispone misura di sicurezza per Magi

Alla luce dello stato psichiatrico di Mauro Magi il procuratore aggiunto Pietro Saviotti e il pm Francesco Minisci hanno applicato la misura di sicurezza

La misura di sicurezza è stata disposta nei confronti di Mauro Magi, l'autore del danneggiamento della fontana del Moro di piazza Navona. E' quanto disposto dal gip Filippo Steidl, che ieri ha interrogato l'uomo nella struttura protetta dell'Umberto I. Alla luce dello stato psichiatrico di Magi, il procuratore aggiunto Pietro Saviotti e il pm Francesco Minisci avevano sollecitato il provvedimento cautelare.

L'uomo, per il momento, rimarrà all’Umberto I per gli accertamenti di natura psichiatrica, previsti nell'ambito del trattamento sanitario disposto dal Comune di Roma. Spetterà poi al Ministero della Giustizia individuare la struttura più idonea per ospitare l'indagato il cui stato di salute, in un secondo momento, sarà sottoposto a perizia su richiesta dei magistrati. (fonte ANSA)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalo piazza Navona:, il Gip dispone misura di sicurezza per Magi

RomaToday è in caricamento