rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Pigneto

Pigneto: minimarket da incubo, pesce scaduto e blatte tra i prodotti

Denunciato il titolare per frode in commercio oltre che per la violazione delle norme igieniche

Pesce surgelato scaduto e blatte tra gli alimenti. Un minimarket da incubo quello scoperto al Pigneto dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa. Nei guai un bengalese di 43 anni denunciato per frode in commercio oltre che per la violazione delle norme igieniche.

Durante le verifiche,  i poliziotti, all’interno di un frigo congelatore, hanno rinvenuto alcune confezioni contenenti pesce surgelato ormai scaduto da diverso tempo, pronte per la vendita al minuto.

Cibo avariato (2)-2

Inoltre, nello stesso congelatore, mantenuto in pessime condizioni igieniche e maleodorante, tra i vari alimenti erano presenti numerose blatte di diverse dimensioni, motivo per il quale tali alimenti sono stati sequestrati. Nello stesso esercizio sono state accertate anche ulteriori violazioni amministrative per oltre 3mila euro.

Cibo avariato (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: minimarket da incubo, pesce scaduto e blatte tra i prodotti

RomaToday è in caricamento