Minimarket e alimentari irregolari: multe per 50mila euro. Chiuso locale per carenze igieniche

Poste sotto sequestro anche 4 bilance che non erano state sottoposte a revisione di legge

Scarsa igiene e cattiva conservazione del cibo in alcuni alimentari e mini market ad Alessandrino, Centocelle e Tor Tre Teste. La Polizia Locale del V Gruppo Prenestino ha portato a termine una serie di controlli amministrativi che ha interessato diversi locali della zone. Interventi mirati non solo a reprimere condotte illecite che mettono a rischio la salute dei cittadini, ma anche a salvaguardare i commercianti regolari.

Gli agenti coordinati dal comandante Mario De Sclavis hanno accertato e contestato violazioni per oltre 50000 euro,  determinate da carenze igienico sanitarie, cattiva conservazione del cibo e delle bevande, insegne irregolari e passi carrabili abusivi. Poste sotto sequestro 4 bilance che non erano state sottoposte a revisione di legge. 

Al termine delle verifiche sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria quattro esercenti per frode in commercio, tre uomini di nazionalità italiana e un cittadino turco di 46 anni. È stata disposta inoltre la chiusura immediata di un'attività di gastronomia in zona Alessandrino a causa delle gravi condizioni igienico sanitarie accertate dagli Agenti in collaborazione con personale Asl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sequestri vigili-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento