Cronaca Eur

Minacciava l'amante con foto compromettenti: arrestata una donna romana

La 46enne romana minacciava di portare le foto alla moglie dell'uomo con cui da 4 anni aveva una relazione. Il 50enne, esasperato da 2 anni di estorsione, ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri con cui ha organizzato una trappola

E' accusata di estorsione aggravata e continuata una donna romana di 46 anni arrestata oggi dai carabinieri della stazione Roma Eur. La donna estorceva soldi al suo amante, millantando foto compromettenti con cui minacciava l'uomo. In particolare la minaccia era quella di portare le foto alla moglie.

L'uomo, un romano di 50 anni, all'ennesima richiesta di soldi da parte dell'ex amante ha deciso di denunciare tutto ai carabinieri della Stazione Roma Eur.

Una storia che andava avanti da quattro anni. Circa due anni fa il primo ricatto e i primi soldi che negli anni sono diventati 4.000 euro. Ieri l'ennesima richiesta dell'ex amante che pretendeva altri 500 euro. Non avendo l'uomo a disposizione tale somma ha denunciato tutto ai carabinieri.


Insieme con i miltari ha organizzato un incontro per incastrare la donna. Dopo aver ricevuto la busta con dentro i soldi richiesti, la 46enne è stata bloccata dai carabinieri mentre si allontanata. La donna si trova ora nel carcere di Rebibbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciava l'amante con foto compromettenti: arrestata una donna romana

RomaToday è in caricamento