Cronaca Centocelle / Viale Palmiro Togliatti

"Datemi i soldi": armato di coltello minaccia operai di un cantiere stradale sulla Togliatti

I carabinieri intervenuti hanno bloccato e arrestato un trentacinquenne per i reati di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale

"Datemi i soldi". Armato di coltello ha minacciato due operai impegnati per lavori di ripristino del manto stradale in via Palmiro Togliatti. Non una estorsione ma un tentativo di rapina finita male per il ladro, un romeno 35enne, poi arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma per "tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale". 

I militari sono stati allertati dagli operati appena minacciati dall'uomo armato di coltello che avav cercato di farsi consegnare del denaro. Le immediate ricerche in zona da parte dei carabinieri, hanno consentito di rintracciare il 35enne poco distante dal cantiere che ancora con il coltello in pugno, ha minacciato anche i militari nell’intento di continuare la fuga ma è stato comunque bloccato e ammanettato.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo, mentre il coltello con una lama di 20 centimetri è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Datemi i soldi": armato di coltello minaccia operai di un cantiere stradale sulla Togliatti

RomaToday è in caricamento