Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia di sfregiare l'ex fidanzata con l'acido, non voleva tornare insieme a lui

In manette per il reato di stalking è finito un uomo di 25 anni. Un altro giovane è finito in manette per aver picchiato la compagna

Immagine di repertorio

Voleva tornare a tutti i costi con la sua ex fidanzata, così tanto che al rifiuto della stessa di dargli una seconda possibilità l'ha minacciata di sfregiarla con l'acido. Protagonista in negativo un cittadino marocchino di 25 anni che, dopo aver chiesto un incontro chiarificatore alla donna, si è presentato all’appuntamento nella zona del Prenestino con il preciso intento di convincerla a rimettersi insieme. 

Al rifiuto opposto dalla stessa, l’uomo l’ha minacciata di sfregiarla con l’acido. Intervenuti, gli agenti del Commissariato Prenestino, lo hanno tratto in arresto. 

Sempre nella giornata di lunedì 3 dicembre, sempre per il reato di stalking, la polizia ha arrestato anche un 25enne romano. L'uomo, al termine di una accesa lite, ha picchiato la compagna. Soccorsa, la donna è stata refertata con 5 giorni di prognosi mentre l’uomo è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Lido di Roma.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di sfregiare l'ex fidanzata con l'acido, non voleva tornare insieme a lui

RomaToday è in caricamento