rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Via del Gesù

Centro: dà in escandescenza sul pianerottolo di casa armato di una spada

L'uomo, sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, si era autolesionato con la stessa arma. La chiamata al 113 da parte dei condomini di una palazzina di via del Gesù

Ha dato in escandescenza impugnando una grosa spada. La telefonata al 113 nel pomeriggio del 21 gennaio quando un cittadino ha segnalato che all'interno del proprio palazzo, in via del Gesù, a due passi da via del Plebiscito, in pieno Centro Storico, un condomino aveva perso il lume della ragione e si trovava sulla tromba della scale armato.

MINACCE CON LA SPADA - I poliziotti sono arrivati in pochi minuti e hanno trovato l’uomo proprio a metà della prima rampa di scale. Questo, vedendoli, gli ha puntato contro l’arma e, nonostante gli agenti gli abbiano intimato di posarla, per tutta risposta gli è andato incontro minacciandoli di morte. A quel punto gli agenti, approfittando di un momento di distrazione, lo hanno affrontato, ma la furia dell’uomo non si è placata.

DISARMATO E BLOCCATO - Grazie alla loro prontezza di riflessi gli agenti sono riusciti a schivare i colpi, riuscendo alla fine a d isarmarlo ed a bloccarlo. All’interno del suo appartamento, lasciato aperto, i poliziotti hanno trovato un grosso coltello sporco di sangue con il quale, poco prima dell’arrivo della polizia, si era auto lesionato.

DROGA IN CASA - Controllato il resto della casa, in una delle stanze, gli investigatori hanno rinvenuto anche sei grammi di sostanza stupefacente, poi risultata essere cocaina. Al termine delle operazioni l’uomo, un romano di 45 anni, è stato arrestato per detenzione di armi bianche, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: dà in escandescenza sul pianerottolo di casa armato di una spada

RomaToday è in caricamento