Già gravato da divieto di avvicinamento torna alla carica e minaccia di morte l’ex compagna

Le violenze a Fiumicino. Per il 31enne disposti gli arresti domiciliari

Già gravato da un divieto di avvicinamento è tornato alla carica ed ha minacciato per l’ennesima volta l’ex compagna. E’ accaduto a Fiumicino dove i carabinieri, su disposizione del Tribunale di Civitavecchia, hanno arrestato un 31enne del luogo. 

In particolare l’uomo è stato sorpreso dai militari del Comune aeroportuale mentre, in evidente stato di ebbrezza, aveva aggredito la donna, ingiuriandola e minacciandola di morte.

Alla luce di quanto accaduto, puntualmente relazionato dai Carabinieri, il magistrato ha deciso di aggravare la misura, con quella degli arresti domiciliari, poiché evidentemente insufficiente quella precedente.

Sempre i carabinieri della Compagnia di Ostia, hanno denunciato per furto, una donna 56enne domiciliata a Nuova Ostia, che è stata sorpresa nella notte ad asportare oggetti da un esercizio commerciale, all’interno del quale si era introdotta mediante l’effrazione di una delle vetrine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre la malfattrice, è stata bloccata da i militari e anche sanzionata per avere infranto l’;attuale normativa emergenziale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento