Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Circonvallazione Ostiense

"Dammi un altro cocktail", al rifiuto del ristoratore lo minaccia con un coltello

L'intervento dei carabineiri in un locale alla Garbatella. Denunciato un 46enne

Immagine di repertorio

"Dammi un altro cocktail", al rifiuto in quanto già ubriaco, ha però pensato di impugnare un coltello e minacciare il ristoratore che gli ha detto di "no". E' accaduto la scorsa notta alla Garbatella, dove i carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero un 46enne romano, senza occupazione e con precedenti, con le accuse di minaccia e porto di armi o di oggetti atti ad offendere.

L’uomo si trovava in un ristorante in circonvallazione Ostiense quando, dopo aver consumato diverse bevande alcoliche, ha minacciato con un coltello il titolare del locale, che si era rifiutato di portargli altri cocktail, perché già in evidente stato di alterazione psicofisica.

Intervenuti su richiesta giunta al 112, i Carabinieri hanno fermato e identificato l’esagitato che è stato trovato in possesso di un coltello da cucina con lama lunga 8 cm.

L’arma è stata sequestrata e il 46enne deferito all’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dammi un altro cocktail", al rifiuto del ristoratore lo minaccia con un coltello

RomaToday è in caricamento