rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Esquilino / Piazza dei Cinquecento

"Devi pagare il parcheggio", poi lo minacciano in quattro con un bastone

Vittima un 35enne avvicinato dai quattro dopo aver posteggiato l'automobile in piazza dei Cinquecento. La banda arrestata dai carabinieri

"O paghi o ti prendiamo a bastonate a te e alla tua automobile". Questa la minaccia che un 53enne romano si è sentito pronunciare davanti i propri occhi dopo aver posteggiato l'automobile in piazza dei Cinquecento nella mattinata di ieri 26 maggio. A minacciarlo armati di bastone quattro cittadini romeni, rispettivamente di 18, 34, 35 e 39, arrestati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, unitamente ai militari della Stazione Roma Quirinale, con l’accusa di tentata estorsione in concorso.

PARCHEGGIO A PIAZZA DEI CINQUECENTO - I quattro, ieri mattina, poco distante dalla stazione Termini, hanno avvicinato il 53enne che aveva appena parcheggiato la sua auto, pretendendo il pagamento della sosta. Al rifiuto dell’uomo i quattro abusivi sono andati su tutte le furie, uno, in particolare, ha impugnato un grosso bastone e ha minacciato la vittima di colpirlo e danneggiargli l’autovettura.

ARRESTATI DAI CARABINIERI - Fortunatamente per lui proprio in quel momento una pattuglia dei Carabinieri in transito, ha notato la scena ed è immediatamente intervenuta bloccandoli. Arrestati dai Carabinieri, i quattro parcheggiatori abusivi sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Il bastone è stato sequestrato.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Devi pagare il parcheggio", poi lo minacciano in quattro con un bastone

RomaToday è in caricamento