Torna dall'Inghilterra per aggredire l'ex moglie. Prima l'sms: "Ti ucciderò"

L'uomo voleva riservare lo stesso trattamento anche al figlio

Aveva lasciato l’Italia dopo anni di violenza domestica nei confronti della moglie e del figlio e si era trasferito in Inghilterra. Non ha resistito molto lontano da casa e anche durante la permanenza all’estero non ha mai smesso di minacciare la donna attraverso messaggi. 

Colpisce la moglie al volto e poi cerca il figlio

L’uomo, un cittadino di origini romene di 42 anni, ha continuato a minacciare la moglie nonostante la lontananza e il tentativo di rifarsi una vita all’estero. E proprio dall’Inghilterra ha inviato un messaggio alla donna annunciandole che sarebbe tornato il giorno del suo compleanno per ucciderla. L’uomo ha anticipato il suo rientro in Italia e si è presentato sul posto di lavoro della moglie. Una volta qui l’ha minacciata, le ha sferrato un pugno e poi le ha preso le chiavi di casa annunciando che avrebbe raggiunto il figlio per colpire anche lui. 

La confessione della donna e l'arresto dell'uomo

Una vicina di casa della famiglia a ha notato l’uomo armeggiare con violenza sulla porta dell’abitazione e ha allertato il numero di emergenza. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli dei commissariati Villa Glori e Ponte Milvio che hanno bloccato l’uomo e lo hanno condotto nel carcere romano di Regina Coeli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento