rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Settecamini / Via di Salone

Salone: entra a tutta velocità nella baraccopoli con la microcar rubata, poi la fuga a piedi

Il conducente è stato inseguito all'interno del campo rom dalla polizia locale, gli agenti hanno poi recuperato la miniauto trovando un furgone con dentro due moto, risultati tutti di provenienza furtiva

E' entrato a forte velocità all'interno della baraccopoli istituzionale di via di Salone a bordo di un veicolo rubato. Una corsa che non è passata inosservata ad una pattuglia della polizia locale di Roma Capitale in servizio all'ingresso dell'area del campo rom della periferia est della Capitale con gli agenti che si sono gettati all'inseguimento della microcar. Messo alle strette il conducente non ha potuto far altro che abbandonare il mezzo, una microcar Aixam, e darsi alla fuga. E' accaduto nel pomeriggio di ieri 18 maggio. 

MICROCAR RUBATA - Gli agenti dello SPE hanno chiesto rinforzi e sono scattati una serie di controlli: la targa è risultata rubata, così come un motoveicolo, nascosto poco distante. Al termine degli accertamenti è stato possibile contattare i rispettivi proprietari, che sono tornati così in possesso dei loro mezzi.

FURGONE CON MOTO RUBATE - Questa mattina ulteriori controlli nel campo hanno portato al ritrovamento di un furgone, risultato rubato ad un cittadino del Bangladesh in via Cassia. All’interno c’erano due motoveicoli, entrambi di provenienza furtiva. I mezzi sono stati sequestrati. Le indagini sono tutt'ora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone: entra a tutta velocità nella baraccopoli con la microcar rubata, poi la fuga a piedi

RomaToday è in caricamento