Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Metro e treni a prova di acqua alta: in arrivo le paratie veneziane

Le paratie scelte sono già in uso a Venezia. Le stazioni oggetto d'intervento (41 in totale oltre alla Roma Viterbo) hanno subito allagamenti in passato

Undici stazioni delle due linee metropolitane e della ferrovia Roma-Viterbo saranno attrezzate entro un paio di settimane con delle paratie che mettono in sicurezza gli ingressi da eventuali allagamenti causati da nubifragi.
Si tratta di paratie antipioggia di veloce installazione e a basso costo, brevettate da un’azienda veneta e già adottate a Venezia per proteggere i locali dal fenomeno dell’acqua alta.

Le stazioni interessate all’intervento sono sette della linea A (Anagnina, Giulio Agricola, Lucio Sestio, Porta Furba, Colli Albani, Re di Roma, San Giovanni), tre della linea B (Pietralata, Policlinico, Circo Massimo) e la stazione Euclide per la ferrovia Roma-Viterbo. Un totale di quarantuno ingressi sui quali si stanno montando delle guide fisse sulle quali applicare, in caso di necessità, delle paratie in acciaio inossidabile in grado di evitare l’ingresso di acqua in stazione. Le paratie mobili saranno installate, a seconda delle specifiche esigenze, in corrispondenza delle porte di accesso agli atri di stazione o delle scale esterne di accesso in metro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro e treni a prova di acqua alta: in arrivo le paratie veneziane
RomaToday è in caricamento