Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Metro B1: frequenza treni ogni 10 minuti, ieri ritardi “per lo sciopero bianco”

Questa mattina sono due i minuti di attesa in più per i passeggeri della diramazione della linea blu. Ieri invece si sono verificati i rallentamenti già annunciati da Atac

La metro b1 va, con qualche ritardo, ma sembra continuare il suo percorso. Si sono verificati i rallentamenti che la stessa Atac aveva annunciato ieri in serata a causa di un'agitazione dei macchinisti "fuori dalle regole", ma nessuna interruzione di servizio fino all'1.30, orario di chiusura della nuova tratta che da piazza Bologna collega a Conca d'Oro.

Questa mattina, secondo quanto si apprende, sono due i minuti di attesa in più per i passeggeri della diramazione della linea blu: la frequenza dei treni è, infatti, di 10 minuti, a fronte degli 8 previsti.

Atac attribuisce  i disagi a un presunto sciopero selvaggio dei macchinisti su tutta la linea (B e B1), in atto già da qualche giorno. "L'agitazione - spiega l'azienda dei trasporti - consiste nello scartare treni per guasti che poi si rivelano insussistenti, e nel rifiuto del cosiddetto 'turno a straordinario' che col lavoro a straordinario in realtà non ha nulla a che vedere, pur essendo pagato con maggiorazione".“

I disagi di questi giorni arrivano anche all'assessore alla mobilità Aurigemma che interviene sulla questione dello sciopero dei macchinisti: “Ho inviato una lettera al Prefetto per chiedere un suo intervento. Lo sciopero è un diritto garantito ma nei termini previsti dalla legge. Su questo non faremo sconti a nessuno".
Così l'assessore alla Mobilità di Roma Capitale Antonello Aurigemma ha commentato quella che Atac definisce "un'agitazione dei macchinisti fuori dalle regole" aggiungendo: “La commissione di vigilanza sugli scioperi - ha aggiunto - ci ha scritto per avere informazioni su quanto accaduto. Se ci sono dei dissensi bisogna manifestarli nei modi giusti. Perché così non si creano solo disagi all'azienda ma anche a tutta la città". E alla domanda se ci saranno delle precettazioni per i macchinisti Aurigemma ha risposto: "Questo lo stabilirà il Prefetto se farlo o no".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro B1: frequenza treni ogni 10 minuti, ieri ritardi “per lo sciopero bianco”

RomaToday è in caricamento