Cronaca Pietralata / Via dei Monti Tiburtini

Metro B, servizio sospeso per un'ora e bus sostitutivi in strada

Il problema tecnico ha comportato l'interruzione del servizio tra Monti Tiburtini e Rebibbia. Attivati i mezzi navetta

Disagi a Monti Tiburtini

Un'ora di stop. Così comincia il primo lunedì vero di rientro dalle ferie di molti romani che stamattina si sono recati alle fermate della linea B delle metropolitana. A fermare il servizio tra Monti Tiburtini e Rebibbia un inconveniente tecnico verificatosi intorno alle 7,30. Fermi i treni sulle banchine si sono accalcate centinaia di persone costrette poi ad usufruire dei bus navetta attivati da Atac.

UN'ORA DI STOP - Disagi e caos che si sono risolti poco dopo le 8,30 con inevitabili problemi per i pendolari romani. Il servizio è poi tornato lentamente alla normalità. A Ponte Mammolo è intervenuta un'ambulanza per un malore occorso ad un passeggero.

ATAC SPIEGA - "Il servizio sulla Metro B è rimasto interrotto nel tratto Rebibbia-Monti Tiburtini per circa un'ora, fra le 7.30 e le 8.30, a causa di un problema di alimentazione sulla rete elettrica Acea che ha causato la disalimentazione della rete Atac. L'azienda è intervenuta per ripristinare il servizio metropolitano che, nel periodo della parziale interruzione, è stato sostituito da bus navetta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro B, servizio sospeso per un'ora e bus sostitutivi in strada

RomaToday è in caricamento