Falso allarme bomba alla stazione Lepanto, era uno zaino abbandonato

L'allarme è scattato alle 17:45 circa con gli artificieri della Polizia sul posto. Per permettere le operazioni del caso Atac ha bloccato la metro tra Termini e Ottaviano in entrambe le direzioni

Allarme bomba alla stazione Lepanto e Metro A bloccata. E' successo oggi 24 maggio intorno alle 17:50 quando è scattata l'allerta. A destare sospetto uno zaino abbandonato sulla banchina. Sul posto, allertati, gli artificieri della Polizia di Stato.

Per permettere le operazioni del caso, Atac ha sospeso la circolazione della metro nella tratta tra Termini e Ottaviano in entrambe le direzioni. Il collegamento è stato sostituito con bus navetta fino alle 18:15 quando gli esiti dei controlli sono stati negati, la tratta è stata ripristinata. Un falso allarme quindi. Lo zaino conteneva semplici effetti personali. Ieri situazione analoga in via della Conciliazione a San Pietro mentre questa mattina un falso allarme è scattato a Termini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento