Mattina di passione sui binari: treni guasti e ritardi su Metro A, B e Roma-Lido

Inizia dicembre e con il freddo arrivano nuovi problemi. Questa mattina si sono registrati disagi sulla Metro A per mancanza di treni e ritardi su Metro B e Roma-Lido per

Una immagine da Colli Albani scattata da Odissea Quotidiana

Mattinata di passione oggi 1 dicembre sui binari. I pendolari, infatti, questa mattina hanno dovuto registrare disagi e ritardi su Metro A, Metro B e Roma-Lido. Problemi anche sulla tratta urbana Roma-Viterbo. I motivi sono diversi. Atac, sul proprio sito ufficiale, ha spiegato per quanto riguarda la linea A il numero di treni è inferiore rispetto a quanto programmato per "causa guasto".

Diversi, invece, i motivi dei disagi su Roma-Lido e Metro B. Il trenino che collega Ostia a Roma in entrambe le direzioni, infatti, all'altezza di Magliana e San Paolo ha registrato rallentamenti e andatura "a passo d'uomo" causando rimodulazioni delle corse. Sulla linea B,  si sono registrati ritardi per inconveniente tecnico agli impianti di circolazione alla stazione Laurentina, poi risolti intorno alle 8:30.

Ogni anno, tuttavia, la storia si ripete: con i primi freddi ieri salta la saldatura dei binari. Come mai il freddo causa così tanti problemi? A spiegare il disservizio ci provano gli esperti pendolari di Odissea Quotidiana che sul loro blog danno un parere tecnico: "In inverno con le temperature fredde la rotaia tende ritirarsi fino a 'strapparsi' in caso di repentini salti termici, mentre d'estate al contrario tende a dilatarsi fino a disallinearsi nel caso di temperature eccezionalmente alte".

Gli sbalzi termici colpiscono ovviamente anche i treni, costituiti al più di parti metalliche. "Il freddo o il caldo improvvisi sono in grado di far saltare saldature e flangiature dei sistemi di bordo, se interviene anche il ghiaccio, il freddo è capace di paralizzare i freni dei treni fermi in deposito, rendendoli inutilizzabili", spiegano.
 
Questi guasti, pur essendo facilmente risolvibili, determinano l'impossibilità di utilizzare i convogli nelle prime ore di servizio, come sta accandendo oggi su metro A, C e ferrovia RomaLido. Nel frattempo sui social le lamentele dei pendolari si moltiplicano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento