menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo a Roma, domenica tra allagamenti e disagi. Allerta vento per oggi, Tevere sorvegliato speciale

Attivo il Centro Operativo Comunale e le UCL del III, IV, V, VI e X Municipio. Restano chiusi gli accessi alle banchine del tratto urbano del fiume Tevere

E' stato un week end all'insegna del maltempo a Roma, che continuerà anche a oggi con l'allerta meteo per il vento forte. La giornata di sabato è stata contraddistinta da una serie di alberi caduti, domenica invece per diversi allagementi e tra tutti quello a Bel Poggio - Fidene.

Qui è straripato il fosso di via Lello Maddaleno che collega Settebagni e la via Salaria alla zona di Colle Salario. In particolare l'acqua ha invaso la strada del III Municipio Montesacro all'altezza del cosiddetto "ponticello" richiedendo l'intervento dei volontari AVS Cosmos della Protezione Civile e CAER Protezione Civile  a lavoro per mettere in sicurezza l'area. Inevitabili i disagi ai mezzi in transito sulla strada come raccontano le immagini di Reporter-Montesacro.

lello maddaleno-2

Allagamenti che sono stati segnalati ingenti anche in via Collatina, chiusa dalla notte fra venerdì e sabato e dove da domenica mattina Polizia Locale e Protezione Civile sono impegnate con uomini e mezzi per ripristinare le condizioni regolari. Necessario l'intervento della macchine idrovore per riassorbire l'acqua in eccesso.

Nella notte, infatti, i volontari dei gruppi Roe e The Angels sono intervenuti sul posto per tutta la notte tra domenica e lunedì: "Siamo intetervenuti all'altezza di La Rustica dove una nostra squadra è stata impegnata dalle 23 alle 6.15 con la motopompa idrovora da 6000l/min, insieme ad altre OdV, per contenere l'esondazione di un canale. Inoltre, dalle ore 8 alle 20 del 24/01 un'altra squadra è stata impegnata per l’emergenza maltempo nel X Municipio, intervenendo su Via Ostiense per un albero pericolante", spiegano. Monitorata anche la situazione del fosso di Pratolungo giunto al livello di guardia ma non è esondato.

canale collatina-2

Disagi anche per i pendolari. Dalle 11.35 alle 16:30 è chiusa la fermata della linea A della metropolitana Cipro: si sono allagate le scale e, di conseguenza, anche il resto della stazione. Una fra Soriano e Vallerano nel pomeriggio di domenica ha invece interrotto i treni della Roma-Viterbo dalle 16 di ieri. 

Ed il maltempo, come segnalano le previsioni meteo, non accompagnerà anche la giornata di oggi. Dalla mattinata di lunedì 25 gennaio 2021, e per le successive 12-18 ore, si prevedono sul Lazio venti da forti a burrasca, dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca forte, specie sui settori costieri esposti e zone appenniniche. Mareggiate lungo le coste esposte.

La protezione civile regionale e comunale hanno lanciato l'allerta meteo arancione per le prossime ore. Resta così attivo nella sede di Porta Metronia, il COC - Centro Operativo Comunale e le UCL del III, IV, V, VI e X Municipio presso le sedi dei Gruppi di Polizia Locale di Roma Capitale. Convocati al tavolo anche i rappresentanti del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana (SIMU) e, presso le proprie sedi, in modalità remota, i rappresentanti delle altre strutture capitoline e delle società di pubblici servizi. Permane la chiusura degli accessi alle banchine del tratto urbano del fiume Tevere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento