rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Piazzale Labicano

Porta Maggiore: mercatino illegale alla fermata del tram, blitz dei vigili urbani

Gli agenti della polizia locale sono intervenuti anche al mercato dell'Esqulino sempre a caccia di venditori abusivi

Una lunga distesa di lenzuola sul marciapiede davanti la fermata dal tram a Porta Maggiore. Blitz degli agenti della polizia locale di Roma Capitale che nella mattinata di oggi 13 marzo hanno effettuato degli interventi di contrasto al fenomeno dei mercatini illegali della zona. I vigili urbani,  provenienti dai gruppi Centro, GSSU, PICS e SPE, hanno iniziato le operazioni alle ore 12 :00 a piazzale Labicano, dove ogni giorno tende a formarsi sui marciapiedi della fermata del tram un mercatino abusivo di ciarpame: i venditori, alla vista degli agenti si sono allontanati. Una persona, fermata, è stata portata presso il centro di fotosegnalamento della Questura. 

 

Mercatino illegale a Porta Maggiore

Venditori abusivi all'Esquilino

A seguire, gli agenti sono intervenuti presso il vicino mercato Esquilino, per controllare i venditori abusivi che stazionano all'esterno e all'interno del mercato. Identificate alcune persone, con il sequestro delle mercanzie. Il bilancio complessivo di oggi è di 6 metri cubi di merce e materiali,  convogliati a discarica a mezzo AMA, con tre persone sanzionate.

VIDEO | Sequestri a Porta Maggiore: il blitz della polizia locale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Maggiore: mercatino illegale alla fermata del tram, blitz dei vigili urbani

RomaToday è in caricamento