Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Esquilino / Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio al setaccio: trovati secchi di meduse in un minimarket all'Esquilino

Oltre 200 le persone controllate nei servizi ad Alto Impatto disposti dal Questore nel quartiere multietnico della Capitale

Tre secchi pieni di meduse destinate alla vendita ed al consumo alimentare. Questo l'atipico sequestro effettuato stamattina in un minimarket all'Esquilino. La scoperta nell'ambito di un servizio ad "Alto impatto" attuato mercoledì mattina nell'area di piazza Vittorio Emanuele II, in particolare nei giardini Nicola Calipari. 

Decine gli uomini impegnati nei controlli: la  Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale Roma Capitale, con la collaborazione, per quanto di competenza, dell’Ama. Al centro del servizio la verifica ed il controllo delle persone irregolari sul territorio nazionale lì presenti, il contrasto all’abusivismo, e la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

VIDEO | Alto impatto all'Esqulino: le immagini

Sono stati altresì effettuati dei controlli amministrativi alle numerose attività commerciali che operano sulla piazza, con particolare riguardo a quegli esercizi caratterizzati dalla presenza incontrollata di persone, spesso ubriache e moleste. Controllati anche alcuni esercizi commerciali già destinatari, nelle settimane scorse, di una diffida formale, da parte del Questore di Roma, ad avere una condotta conforme alle normative di settore e a quelle per il contenimento del Covid-19.

Il servizio, come quelli già svolti nell’area di via Giolitti, in piazza Indipendenza e presso la Stazione Termini, è stato disposto con ordinanza del Questore di Roma, seguendo le linee guida espresse in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, tenutosi in Prefettura. 

Operazione Alto impatto piazza Vittorio Emanuele II

 

L’attività di controllo ha portato ai seguenti risultati: 214 persone controllate di cui 58 con precedenti di Polizia e 125 stranieri; 1 persona denunciata ed 1 sequestro effettuato per la violazione dell’articolo 474 del codice penale; 34 veicoli controllati di cui 12 sanzionati; 18 controlli amministrativi e 7 sanzioni elevate per un totale di 11.225 euro; 3 attività chiuse, di cui 2 per non aver rispettato le normative anti covid-19; 80 controlli sulle prescrizioni covid.

All’interno del Mercato Esquilino la Polizia di Roma Capitale ha proceduto a diversi controlli amministrativi comminando 5 sanzioni amministrative per un totale di 1350 euro. Infine, con l’ausilio di personale A,a, sono stati rimosse masserizie, cartoni e giacigli di fortuna per un totale di 12 mc circa.

Analoghi servizi verranno realizzati anche nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Vittorio al setaccio: trovati secchi di meduse in un minimarket all'Esquilino

RomaToday è in caricamento