Cronaca

Viminale: morto il prefetto Mario Esposito, ex responsabile della polizia di Frontiera di Fiumicino

Nella sua lunga carriera il prefetto è stato direttore della Scuola superiore di Polizia nonchè direttore dell'Ispettorato di Pubblica sicurezza 'Palazzo Chigi'

Lutto nel mondo della Polizia di Stato: è morto il Prefetto Mario Esposito. Nato a Solofra, provincia di Avellino, aveva 74 anni. Fu un bersaglio dei terroristi e per tanti anni fu a capo la Polizia di Frontiera all'Aeroporto di Fiumicino.

Nella sua lunga e decorata carriera in divisa aveva anche ricoperto per diverso tempo il ruolo di direttore della Scuola superiore della Polizia di Stato. 

"E' stato il massimo artefice ed interprete di un epocale rinnovamento delle strategie di formazione dei funzionari della Polizia di Stato". Così il Capo della Polizia Italiana Antonio Manganelli definì il Prefetto Mario Esposito quando nel 2009 si congedò dalla Scuola della Polizia di Stato di Via Pier della Francesca, che aveva diretto per tanti anni, contribuendo alla riforma della gloriosa 'Accademia' di Polizia.

Il Prefetto Esposito lascia la moglie Luisa e i figli Annalisa ed Antonio. I funerali si svolgeranno martedì 27 novembre alle 12:30 nella Chiesa di Santa Maria in Campitelli in Roma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viminale: morto il prefetto Mario Esposito, ex responsabile della polizia di Frontiera di Fiumicino

RomaToday è in caricamento