menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marino: scoperta base operativa per vetture rubate

In un'abitazione e nel suo garage la Polizia ha trovato targhe, carte di circolazione e un'auto con il numero di telaio contraffatto. Denunciata una 50enne

Non si fermano le azioni volte a contrastare il fenomeno del riciclaggio e ricettazione di automobili rubate. E continuano ad arrivare anche i risultati. Dopo una serie di operazioni portate a termine alcuni mesi fa, gli uomini del Commissariato di Albano hanno infatti individuato una nuova base operativa per auto contraffatte.

Si tratta di un'abitazione di Santa Maria delle Mole di Marino e del suo garage. Qui gli agenti hanno trovato una macchina con i numeri di telaio falsificati. L'interno dello stabile e della casa erano invece il nascondiglio di ventitré targhe sottratte ad automobilisti di Roma e provincia, oltre che di carte di circolazione.

A pagare, una donna di cinquant'anni residente a Marino. La cittadina è stata infatti denunciata alla Procura delle Repubblica, presso il Tribunale di Velletri, per i reati di riciclaggio e ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento