Ponte Sisto: pusher vendono marijuana ai turisti in visita nella Capitale

Due gli spacciatori fermati in flagranza di reato dagli agenti della Polizia di Stato

Vendevano marijuana per i giovani turisti in visita nella Capitale. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Trastevere, diretto da Fabrizio Sullo, nella giornata di giovedì ad arrestare due cittadini del Gambia, sorpresi nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti fra Trastevere ed il Ghetto Ebraico 

A seguito di un servizio di osservazione su Ponte Sisto, luogo abitualmente frequentato anche da cittadini stranieri, sono stati attenzionati due soggetti poi sorpresi nel momento di vendere sostanza stupefacente ad un giovane ragazzo svedese.

I due fermati, ambedue 19enni, sono stati trovati in possesso di 21,5 grammi di marijuana abilmente celata all’interno degli slip e confezionata in piccole dosi, in modo da agevolarne lo spaccio. Gli stessi sono stati altresì trovati in possesso di 370 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività illecita.

Accompagnati negli uffici di Polizia, i due fermati sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento