menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torrenova, la marijuana nascosta nel gesso: così pusher vendeva le dosi

I carabinieri della stazione di Tor Vergata hanno arrestato un 33enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo hanno visto camminare, con il braccio ingessato con fare sospetto. Già, perché da quella medicazione tirava fuori le dosi di marijuana da vendere. 

I carabinieri di Tor Vergata hanno così arrestato un 33enne del Gambia, nullafacente e con precedenti, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato notato dai militari in via Galtarossa, mentre cedeva degli involucri ad un gruppo di giovani acquirenti. Appena bloccato, i carabinieri hanno sottoposto il 33enne ad perquisizione ed hanno rinvenuto, nascosti all'interno della fasciatura in gesso dell'arto superiore sinistro, due involucri in cellophane con all’interno diversi grammi di marijuana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento