Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca San Giovanni / Piazza Lodi

Metro C: con mezzo chilo di marijuana alla fermata Lodi, scoperto dai soldati

Il 19enne è stato poi controllato dagli agenti di polizia che gli hanno trovato la sostanza stupefacente divisa in 15 pacchetti

Scoperto dai soldati dell'Esercito ed arrestato dagli agenti di polizia. A 'tradire' un 19enne romano è stata l'agitazione trapelata durante un normale controllo effettuato dai militari in servizio presso la stazione Lodi della metro C. I soldati, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, lo hanno fermato chiedendo contestualmente l’intervento di una pattuglia della Polizia di Stato.

MEZZO CHILO DI MARIJUANA - L’intuizione si è rivelata giusta: all’interno dello zaino sono stati sequestrati  circa 450 grammi di marijuana divisa in 15 sacchetti di cellophane. Gli agenti del commissariato Primavalle hanno poi perquisito anche l’abitazione del pusher; nella stanza da letto hanno rinvenuto un bilancino digitale e quattro sacchetti già confezionati, con la medesima sostanza stupefacente. Il 19enne, accompagnato negli uffici di Polizia, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro C: con mezzo chilo di marijuana alla fermata Lodi, scoperto dai soldati

RomaToday è in caricamento