Fiumicino: giardiniere con l'hobby per la marijuana. Arrestato

La scoperta da parte dei carabinieri nella sua abitazione di via della Scafa. In manette un 26enne

La marijuana sequestrata in via della Scafa

Un giardiniere con l'hobby per la marijuana. A finire in manette un 26enne di Fiumicino, arrestato dai carabinieri della locale stazione nella propria abitazione in via della Scafa. Il giovane è stato trovato nel pomeriggio di ieri in possesso di una serra con cinque piante di marijuana in florescenza, circa 800 grammi della medesima sostanza già essiccata e confezionata, alcuni frammenti di hashish e tutto l’occorrente per pesare e confezionare le droghe. Il 26enne è stato rinchiuso nel carcere di Civitavecchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COCAINA IN AUTO - Pressoché contemporaneamente, nel quartiere di Vitinia, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno proceduto al controllo di un commerciante pregiudicato del posto, alla guida di una Chrysler Voyager in sosta in via Nora Ricci, trovandolo in possesso di oltre 10 grammi di cocaina purissima. Per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento