menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I fiori e le candele vicino al canale dell'Isola Sacra: foto Ansa

I fiori e le candele vicino al canale dell'Isola Sacra: foto Ansa

Omicidio Maria Tanina Momilia: sigilli alla palestra dove lavora il personal trainer indagato

I residenti di Fiumicino hanno avviato una raccolta fondi per sostenere le spese del funerale

I sigilli alla palestra Asd Ginnastica Fiumicino di via Martinengo e il sopralluogo a casa del personal trainer 56enne, finito nel registro degli indagati. Si stringe il cerchio intorno all'omicidio di Maria Tanina Momilia, la donna di 39 anni trovata senza vita lunedì scorso in un canale dell'Isola Sacra, a pochi metri dalla foce del Tevere. 

Secondo i Carabinieri di Ostia coordinati dal Colonnello Pasqualino Toscani c'è il sospetto che la commessa, sposata e madre di due figli di 13 e 17 anni, possa essere stata aggredita all'interno della struttura dove domenica mattina avrebbe sostenuto una lezione di difesa personale con il suo allenatore, un ex ispettore di polizia istruttore di karate indagato per omicidio. 

Sigilli alla palestra di Fiumicino 

Nel pomeriggio di mercoledì, dopo i sopralluoghi del giorno precedente, i militari hanno deciso di apporre i sigilli alla palestra. La decisione dell'Autorità Giudiziaria è stata presa anche per procedere ad una serie di rilievi scientifici. All'interno sarebbero stati trovati "indizi utili". Sopralluoghi e perquisizioni che, dalle 17 circa, si sono spostati anche nell'appartamento dell'ex poliziotto.  

Chi ha ucciso Maria Tanina Momilia: le indagini

Oltre l'uomo e il marito di Maria Tanina Momilia, in queste ore, è stato ascoltato anche il titolare della palestra Asd Ginnastica Fiumicino, più alcuni amici e parenti. L'indagine sembrerebbe ad una svolta. Gli inquirenti, in questi giorni hanno studiato il rapporto tra la 39enne e il suo personal trainer anche con diversi sopralluoghi e lo studio tecnico del cellulare della vittima e dei suoi dispositivi. 

Particolare attenzione i militari l'hanno riposta su un messaggio sul profilo Messenger Facebook ricevuto da Maria Tanina dopo la mezzanotte di domenica, nel giorno in cui è scomparsa. Pare che il post sia stato visualizzato senza avere risposta. 

Il ritrovamento del corpo di Maria Tanina

Maria Tanina Momilia, di origine belga, abitava a Fiumicino con il marito, Daniele Scarpati, 46enne romano. Domenica sera l'uomo, intorno alle 20, si è presentato alla caserma dei carabinieri di Fiumicino, denunciando la scomparsa della moglie: "E' uscita di casa alle 8.30 questa mattina e non è più tornata, il telefono è irraggiungibile", ha spiegato.

Il marito aveva anche già lanciato un allarme via Facebook. Lunedì mattina la macabra scoperta: il cadavere senza vita di una donna è stato trovato da un operatore del consorzio di bonifica in un canale della zona, in via Castegnevizza. La donna aveva una evidente ferita alla testa e una alla nuca: un familiare ha poi riconosciuto il corpo, era Maria Tanina Momilia.  

La raccolta fondi per il funerale di Maria Tanina

Saputa la notizia tutta la comunità di Fiumicino e dell'Isola Sacra si è unita al dolore della famiglia. Maria Tanina è stata ricordata con una veglia, con amici e parenti che hanno deposto mazzi di fiori con nastri viola, il colore preferito dalla donna, vicino al luogo del rinvenimento del corpo. Alla manifestazione ha partecipato anche l'assessore di Fiumicino, Anna Maria Anselmi: "Ho portato il saluto e la vicinanza dell'amministrazione ed ho ricordato ai familiari di Maria Tanina che il Comune si costituirà parte civile come è stato deliberato in passato nei casi di reati contro le donne".

E proprio con un fiocco viola tanti profili Facebook hanno reso omaggio alla commessa 39enne, una iniziativa lanciata da Ilaria in "onore e in memoria alla sua persona, un fiocco viola, il suo colore preferito, immancabile nel suo originalissimo trucco, eccentrico, solare, e luminoso come lei". Alcune associazioni di Fiumicino hanno deciso infatti di unirsi per raccogliere fondi per sostenere le spese del funerale di Maria Tanina. Le donazioni saranno consegnate alla famiglia della donna la prossima settimana. 

fiocco-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento