rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Margherita Cannarile morta a 24 anni in un incidente in scooter sulla Salerno-Avellino

Lo schianto il giorno di Ferragosto: la ragazza, originaria della Puglia ma residente a Roma, stava viaggiando con un amico quando sono andati a sbattere contro un muro di contenimento

È morta all’ospedale Ruggi di Salerno, poche ore dopo esservi arrivata in condizioni disperate, Margherita Cannarile, la 24enne coinvolta in un incidente in moto avvenuto il giorno di Ferragosto sul raccordo autostradale Salerno-Avellino.

Cannarile, originaria della Puglia ma residente a Roma, viaggiava insieme con un amico di 29 anni a bordo della moto quando, intorno alle 8 del 15 agosto, il mezzo è andato a sbattere contro un muro di contenimento all’altezza dello svincolo per Fratte. Entrambi i ragazzi sono stati scaraventati in aria: la 24enne è finita sull’asfalto, l’amico in un canale a bordo strada. 

Portati d’urgenza in ospedale, le condizioni di Cannarile sono apparse subito gravissime. La ragazza è stata ricoverata nel reparto di rianimazione, ma è morta nella notte. L’amico è stato invece operato, e pur grave non è in pericolo di vita. Le indagini sull’incidente sono affidate alla polizia stradale, che sta cercando di accertare perché il giovane abbia perso il controllo del mezzo andando a sbattere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Margherita Cannarile morta a 24 anni in un incidente in scooter sulla Salerno-Avellino

RomaToday è in caricamento