rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Marconi

Marconi, ristorante aperto a cena: intervengono i carabinieri

I clienti sono stati invitati a tornare a casa. I carabinieri hanno anche sanzionato e chiuso per 5 giorni un negozio minimarket

Verso le 21 di sabato sera, i carabinieri della Stazione San Paolo, hanno scoperto "una cena clandestina" in un ristorante in zona Marconi. Entrati all’interno del locale, i militari hanno sorpreso il cameriere mentre serviva ad un tavolo ed hanno accertato la presenza di sette clienti mentre consumavano la cena.

I carabinieri hanno fatto scattare subito le sanzioni previste dalla normativa anti-covid, per il titolare del ristorante e per i "clienti abusivi" che sono stati invitati a tornare a casa, nonché hanno segnalato la chiusura dell'attività, pena che va da 5 a 30 giorni di chiusura.

Infine, i militari di Monte Mario hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni, un minimarket. I militari durante un controllo hanno appurato che il titolare dell’attività commerciale, gestita da un cittadino del Bangladesh, proseguiva la propria attività di somministrazione di bevande alcoliche oltre l’orario consentito.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marconi, ristorante aperto a cena: intervengono i carabinieri

RomaToday è in caricamento