Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Mentana

Morte Marco Tampwo: il calciatore era in isolamento per il Covid. Procura indaga per omicidio colposo

Disposta l'autopsia. La tragedia mentre il 19enne si trovava in casa con il padre e la madre

(Foto facebook SSD Eretum Monterotondo)

La Procura di Tivoli ha aperto un fascicolo di indagine sulla morte di Marco Tampwo, il calciatore dell'Atletico Fiuggi morto probabilmente per un malore mentre era nella sua abitazione di Mentana la domenica di Ferragosto. Al momento della tragedia il 19enne era in isolamento nella sua casa della provincia romana dopo essere risultato positivo al tampone per il Coronavirus. A chiarire la vicenda sarà l'autopsia disposta dal procuratore Francesco Menditto, che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti.

Diciannove anni, giovane promessa del calcio dilettantistico, l'attaccante classe 2002  sarebbe deceduto per un infarto risultato purtroppo fatale. A chiamare i soccorritori sono stati il padre e la madre del calciatore di origine congolese, anche loro in isolamento in casa con il figlio seppur negativi al tampone per il Covid19. Intervenuto il personale del 118, i soccorritori nulla hanno potuto per Marco Tampwo, morto nella stessa abitazione dove aveva accusato un malore prima di poter essere trasportato in ospedale.

Ad accertare il decesso e svolgere le indagini i carabinieri della Stazione di Mentana e quelli della Compagnia di Monterotondo, che hanno poi fornito l'informativa alla Procura di Tivoli. Da poco tesserato con l'Atletico Terme Fiuggi, Marco Tampwo aveva giocato lo scorso anno in Serie D con la società toscana della Pianese, dopo aver vestito anche la maglia della Vigor Perconti. 

Decine i messaggi di cordoglio a distanza di 48 ore dalla notizia della sua scomparsa."Marco Tampwo, che aveva vestito in passato i nostri colori, era giovane di grandi prospettive ed era da poco approdato all’Atletico Fiuggi. Ieri ci ha lasciato a causa di un malore improvviso. Il Presidente e tutta l’Eretum Monterotondo si uniscono al dolore che ha colpito la famiglia di Marco e tutti coloro che lo hanno conosciuto. Riposa in pace Marco". Ed ancora: "La società, la squadra e tutta la famiglia dell'Anzio Calcio 1924 ci tengono a fare le più sentite condoglianze alla famiglia di Marco Tampwo, attaccante dell'Atletico Terme Fiuggi prematuramente scomparso ieri a 19 anni. Che la terra ti sia lieve".

Commovente il messaggio della sua vecchia squadra, la Polisportiva Vigor Perconti: "Oggi (ieri ndr) ci svegliamo e apprendiamo di una tragedia. È venuto a mancare per un malore improvviso a soli 19 anni Marco Tampwo, nostro ex calciatore. Non si può che restare sgomenti e senza parole davanti a una tragedia del genere. Il Presidente e tutta la Vigor Perconti si uniscono al dolore della sua famiglia e di chi lo ha conosciuto. Riposa in pace Marco. Per sempre nei nostri cuori".

"Marco Tampwo si era da poco accasato all'Atletico Terme Fiuggi, dopo l'ottima esperienza alla prima stagione in SerieD con la Us Pianese. Se n'è andato in queste ore a causa di un malore fatale - lo ricorda la Lega Nazionale Dilettanti -. Un abbraccio alla famiglia e alle due società da tutto ilCuoredelCalcio".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Marco Tampwo: il calciatore era in isolamento per il Covid. Procura indaga per omicidio colposo

RomaToday è in caricamento