Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

San Pietro: dopo due giorni sul cornicione, terminata la protesta dell'imprenditore triestino

Marcello Di Finizio è sceso dalla facciata della Basilica dove era salito domenica. La protesta contro la direttiva Bolkstein che mette in pericolo il suo lavoro

È terminata la protesta dell'imprenditore triestino Marcello Di Finizio che domenica si era arrampicato sul cornicione della facciata della Basilica di San Pietro. Alla sua quinta scalata di protesta è rimasto sospeso a ottanta metri d'altezza per richiamare attenzione alla sua battaglia contro direttiva Bolkestein che - a suo dire - lo costringerebbe a perdere il suo locale. L'uomo chiedeva un incontro con il premier Matteo Renzi.

Non è la prima volta che Di Finizio prende di mira San Pietro. Negli scorsi anni ha infatti scalato per ben quattro volte la cupola della Basilica di San Pietro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro: dopo due giorni sul cornicione, terminata la protesta dell'imprenditore triestino

RomaToday è in caricamento