San Pietro, Marcello Di Finizio sale sulla cupola per protesta: è la quarta volta

Si tratta di un imprenditore triestino, non nuovo a questo tipo di azioni. Nel mirino della protesta le multinazionali e la crisi

Un'immagine della protesta dell'ottobre del 2012

Nuova protesta dell'imprenditore triestino Marcello Di Finizio. L'uomo questo pomeriggio è salito nuovamente per protesta sulla cupola di San Pietro. Nel mirino le multinazionali e la crisi. L'imprenditore è titolare di un noto locale del lungomare di Trieste, "La Voce della Luna" distrutto da un incendio alcuni anni fa.

L'azione di oggi è la quarta. La prima volta avvenne nel luglio del 2012 e poi nell'ottobre dello stesso anno per opporsi ad alcune direttive europee che, a suo dire, lo stavano danneggiando. L'ultima volta invece nel maggio 2013 quando scalò la basilica con lo striscione "Stop al massacro, no euro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento