Manuel Bortuzzo, il bacio con la fidanzata su Instagram: "Ci riprenderemo tutto"

Lo scatto per immortalare la sorpresa di San Valentino nella stanza dell'ospedale San Camillo dove il giovane nuotatore dell'Axa è ricoverato

"Ci riprenderemo tutto". E' questo il messaggio pubblicato da Manuel Bortuzzo sul suo profilo Instagram in occasione di San Valentino. 

Manuel Bortuzzo: in ospedale la sorpresa di San Valentino

Uno scatto realizzato nella stanza dell'ospedale San Camillo dove il giovane nuotatore dell'Axa è ricoverato dopo essere stato ferito da un colpo di pistola nella notte tra il 2 e 3 febbraio in piazza Eschilo. Uno scambio di persona che gli costerà la paralisi. In carcere per l'agguato Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano. 

Nella foto, stretta in un abbraccio, la sua fidanzata: presente anche lei nella notte della sparatoria e uscita fortunatamente illesa. 

Per festeggiare il giorno degli innamorati due peluche e un palloncino a forma di cuore per Manuel Bortuzzo che, dopo la Instagram Story realizzata per ringraziare quanti gli hanno espresso solidarietà e vicinanza, è tornato ad utilizzare i social ed in particolare Instagram. 

La dedica di Bebe Vio a Manuel Bortuzzo

Un canale che nei giorni scorsi lo ha messo direttamente in contatto con un'altra sportiva, la campionessa paralimpica Bebe Vio che Manuel ha detto di considerare "un grande punto di riferimento sportivo". 

L'azzurra, reduce dall'oro nel fioretto femminile in Coppa del Mondo a Dubai, ha dedicato la  vittoria anche al nuotatore dell'Axa: "La dedica? - ha scritto Bebe Vio - A tutti quelli che cadono ma appena possono si rialzano e riprendono a correre... o a nuotare! Daje Manuel!!!". 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

Torna su
RomaToday è in caricamento