Stamina, i manifestanti bloccano il centro della città: "Non abbiamo più voglia di morire"

I malati chiedono di poter accedere al metodi Stamina come cura compassionevole e lo sblocco delle liste d'attesa a Brescia

"Stamina funziona anche tu senza laurea lo puoi capire", "Non abbiamo più voglia di morire". Con questi cartelli e rumorosi fischietti alcuni malati (tra loro anche alcuni bambini) che vogliono accedere al metodo Stamina e le loro famiglie hanno bloccato largo Chigi e la strada che porta a piazza San Silvestro.

I malati chiedono di poter accedere al metodi Stamina come cura compassionevole e lo sblocco delle liste d'attesa a Brescia.

In piazza sono scesi molti malati - tra loro anche dei bambini - armati di fischietti e di cartelli di protesta. Dopo aver bloccato largo Argentina, il corteo ha ripreso il cammino proseguendo per corso Vittorio Emanuele II, per poi fermarsi in piazza Sant'Andrea della Valle.

DISAGI AL TRAFFICO - Pesanti i disagi al traffico. Alta la tensione a piazza Montecitorio. Il Comitato Stamina e i familiari dei pazienti con malattie gravi hanno lanciato un ultimatum al Governo: aspetteranno altri 5 minuti e, se non verranno esaudite le loro richieste, promettono: "Non assicureremo più l'ordine nella piazza". I manifestanti chiedono un decreto d'urgenza che consenta le cure compassionevoli d'emergenza ai malati gravi o in pericolo di vita. Alla domanda su cosa potrebbe succedere allo scadere dell'ultimatum, un manifestante risponde: "Non possiamo dirlo. Vedrete".

Poco dopo due malati di distrofia muscolare, Sandro e Marco Biviano hanno dato vita a una protesta choc versando il loro sangue su alcune foto che ritraggono il presidente del consiglio Letta e il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. I due, medicalmente assistiti da volontari, hanno fatto defluire il sangue dal braccio attraverso il tubicino di una flebo direttamente sulle foto, mentre un organizzatore urlava al megafono: "Assassini assassini, vergogna Lorenzin stai mandando a morte questi malati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento