Cronaca

Vendita Acea: corteo di protesta, partenza da piazzale dei Partigiani

Lunedì 28 maggio, dalle 14 alle 19 circa, in occasione dello sciopero del personale Acea, si svolge una manifestazione con corteo che da piazzale dei Partigiani giungerà in piazza Bocca della Verità

Oggi, contro la vendita di Acea, è stato indetto uno sciopero unitario dei lavoratori di Acea. In occasione dello sciopero,  dalle 14 alle 19 circa si svolgerà una manifestazione con corteo che da piazzale dei Partigiani giungerà in piazza Bocca della Verità passando per piazzale Ostiense, via della Piramide Cestia, piazza Albania, viale Aventino, piazza di Porta Capena e via dei Cerchi. E’ prevista la partecipazione di un migliaio di persone.

"Lo sciopero è indetto contro la delibera della Giunta Alemanno che prevede la vendita dell'ulteriore quota azionaria pari al 21 % del capitale sociale di Acea - continuano da Usb - e si svolgerà nelle ultime 4 ore lavorative insieme ad una manifestazione unitaria dei lavoratori". "Sciopereranno in maniera unitaria tutte le categorie - conferma Roberto Pedacchioni della Filctem Cgil - contro la vendita del 21% delle quote di Acea da parte del Comune."

Rallentamenti, deviazioni o limitazioni di percorso, interesseranno le linee di bus C3, 3Bus, 23, 30Express, 44, 60Express, 63, 75, 81, 118, 160, 170, 175, 271, 280, 628, 630, 673, 715, 716, 719, 769, 781 e 810. Lo comunica l’Agenzia per la Mobilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita Acea: corteo di protesta, partenza da piazzale dei Partigiani

RomaToday è in caricamento