Cronaca

Manifestazione 15 ottobre, Ama ripulisce 3mila mq di scritte

All'indomani delle devastazioni compiute durante il corteo dello scorso 15 ottobre, l'Ama, insieme all'assessorato all'Ambiente, ha ripulito 3mila mq di scritte presenti sulle vie e le piazze interessate dalla manifestazione

All'indomani delle devastazioni compiute dai gruppi insurrezionalisti nel corso della manifestazione dello scorso 15 ottobre, Ama si è messa a lavoro per restiruire alla città un aspetto dignitoso e cancellare i "segni" lasciati dai black bloc. Nella mattinata di oggi, la squadra Decoro Ama, composta da 31 operatori con l’ausilio di 10 idropulitrici, di concerto con l’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale ha portato a termine, a tempo di record, la cancellazione degli oltre 3.000 metri quadrati di scritte presenti nelle vie e piazze interessate dal corteo. Si è trattato, come fa sapere l'azienda, di uno sforzo ingente che ha permesso di completare le operazioni di rimozione delle scritte in appena 36 ore contro le 72 previste inizialmente.

Grande soddisfazione per il lavoro compiuto è stata espressa dal presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, che desidera "ringraziare gli operatori della squadra Decoro Ama per l’impegno straordinario profuso in queste ultime ore. Estendo inoltre – conclude Benvenuti – il ringraziamento mio e dell’azienda a tutti gli altri operatori che, nonostante le difficili condizioni venutesi a creare, hanno portato a termine il proprio lavoro consentendo così, in tempi rapidissimi, di ripristinare soddisfacenti condizioni di decoro nelle aree interessate dalla guerriglia di sabato”.  
 Di seguito le foto scattate dall'Ama.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione 15 ottobre, Ama ripulisce 3mila mq di scritte

RomaToday è in caricamento