menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia, maniaco sorpreso a masturbarsi davanti al liceo Anco Marzio

L'uomo è stato fermato davanti il liceo di via Capo Sperone alle 9. In casa del maniaco è stato trovato e sequestrato materiale informatico di natura pornografica

Un maniaco, di origine romena, è stato sorpreso questa mattina alle 9:10 mentre si stava masturbando davanti il liceo classico Anco Marzio di Ostia.

Una scena che ha impietrito tutti i presenti tanto che l'uomo, di 41 anni, è stato colto il flagrante dagli agenti della Polizia Municipale del X Gruppo Mare agli ordini del comandante Antonio Di Maggio

A far scattare l'allarme erano state alcune mamme degli studenti dell'Anco Marzio che avevano presentato diverse denunce sull'accaduto. Il maniaco era già noto ad Ostia e così gli agenti del X Gruppo Mare non ci hanno pensato due volte iniziando immediatamente degli appostamenti davanti al liceo di via Capo Sperone, fino a sorprenderlo definitivamente oggi. 

Appena bloccato l'uomo è stato condotto nella sua abitazione dove i vigili, dopo una accurata perquisizione, hanno trovato e sequestrato materiale informatico pornografico. Sotto sequestro anche l'auto. Il maniaco verrà giudicato con rito di direttissima nella mattinata di domani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento