Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Civitavecchia / Viale Giuseppe Garibaldi

Maltempo sul litorale laziale: strade allagate e alberi in strada, paura per il conducente di una Ape Car

Il nubifragio ha interessato i Comuni di Civitavecchia e Santa Marinella

Forte nubifragio sul litorale nord laziale dove a partire dalle 9:00 di questa mattina sono stati decine gli interventi dei vigili del fuoco a causa delle condizioni meteo avverse soprattutto nei comuni di Santa Marinella e Civitavecchia per cornicioni, intonaci, pali ed alberi pericolanti oltre che per la verifica di alcune strutture. 

Ape Car ribaltata a Santa Marinella 

Due gli interventi più rilevanti: alle 11:00, in via Valdambrini a Santa Marinella dove una Ape Car si è incastrata con la ruota anteriore in un tombino scoperchiato dalla intense precipitazioni, si è ribaltata su un fianco. Il conducente, un 70enne residente in Santa Marinella, era rimasto incastrato al suo interno ed in pericolo a causa del livello crescente delle acque piovane al momento su quel tratto di strada. I vigili del fuoco di Civitavecchia hanno estratto l’uomo (comunque in apparenti buone condizioni) dal mezzo, con l’ausilio delle cesoie oleodinache, affidandolo alle cure del personale sanitario 118 presente sul posto.

Albero caduto a Civitavecchia 

L’altro intervento ha riguardato un albero caduto su un’auto in sosta, in viale Garibaldi a Civitavecchia. Al momento del dissesto, fortunatamente nell’autovettura non c’era nessuno. In tutti i casi i Vigili del Fuoco, hanno messo in sicurezza le aree ed impedito a dette criticità di causare ben più gravi danni a cose strutte persone. Sul posto in ausilio ai vigili del fuoco i Carabinieri della Stazione di Santa Marinella e gli uomini della polizia locale dei due Comuni coinvolti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo sul litorale laziale: strade allagate e alberi in strada, paura per il conducente di una Ape Car

RomaToday è in caricamento