Malore a bordo del treno: passeggero portato in ospedale, ritardi sulla linea fino a 60 minuti

Il 68enne è stato soccorso dal capotreno e dal personale del 118 alla stazione di Valmontone

Immagine di repertorio

Ha avuto un malore per poi essere trasportato in ospedale. Ad essere soccorso dal capotreno e dal personale del 118 un uomo di 68 anni, passeggero su un treno della linea Roma-Cassino. L'intervento dei soccorritori intorno alle 7:40 di venerdì 19 luglio mentre il convoglio era fermo alla stazione di Valmontone. 

Per consentire l'intervento dei soccorritori è stato necessario interrompere temporaneamente i treni della linea regionale. Trasportato il 68enne all'ospedale di Colleferro in codice giallo, la linea ferroviaria ha ripreso la circolazione a partire dalle 8:20 circa. 

Come informa Rfi, "i convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 60 minuti".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento