rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Malagrotta / Via di Malagrotta

Malagrotta: procura dispone perizia su causa malattie dei residenti

Una consulenza tecnica dovrà fare luce sull'origine dell'incidenza di alcune malattie, superiore alla media, nella zona di Malagrotta dove ci sono una discarica, una raffineria e un gassificatore

Lo studio effettuato dal Dipartimento di epidemiologia della Asl di Roma E sulle malattie dei residenti della zona di Malagrotta porta le prime conseguenze.
Una consulenza tecnica dovrà fare luce sull'origine dell'incidenza di alcune malattie, superiore alla media, nella zona di Malagrotta dove, oltre alla discarica in via di chiusura, ci sono una raffineria ed un gassificatore.

L'accertamento tecnico sarà disposto dalla procura alla luce dei risultati della ricerca del Dipartimento di epidemiologia in cui sono evidenziate alcune patologie, come quelle cardiovascolari e dell'apparato respiratorio. Gli inquirenti, il procuratore aggiunto Roberto Cucchiari ed il sostituto Alberto Galanti, che già procedono per omicidio colposo in seguito ad alcuni decessi sospetti, intendono stabilire le cause di queste anomalie e, conseguentemente, a cosa siano attribuibili. Da qui la necessità di procedere ad una consulenza tecnica.

Al vaglio dei magistrati non ci sono solo gli aspetti legati alla salute dei cittadini residenti nelle adiacenze di Malagrotta. Gli accertamenti sfociati nel novembre dello scorso anno nel sequestro della discarica denominata Testa di Cane, adiacente a quella di Malagrotta, per violazione delle norme edilizie e di quelle ambientali sono alle battute finali e nelle prossime settimane saranno definiti.

Proteste a Malagrotta 21.03.2012 - foto F. Grossi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malagrotta: procura dispone perizia su causa malattie dei residenti

RomaToday è in caricamento