Seguono l'abusivo e trovano il grossista: scoperto magazzino a Torrevecchia

Le indagini sulla filiera dell'abusivismo da parte della Polizia Locale. Nel locale di via di Torrevecchia trovati capi di abbigliamento, scarpe e vestiti griffati

Il magazzino scoperto in via di Torrevecchia

Dal venditore al grossista. Così i vigili urbani sono risaliti ad un magazzino che forniva i venditori abusivi di oggetti e capi di abbigliamento contraffatti che poi venivano rivenduti illegalmente in città. In particolare gli investigatori della Direzione Sicurezza Urbana, dopo aver pedinato alcuni venditori che tentano la vendita nell'area Vaticana, avevano scoperto un box in via di Torrevecchia che era caratterizzato da un andirivieni di persone con buste di merce.

BLITZ NEL MAGAZZINO - Dopo un periodo di osservazione ieri la decisione di intervenire: gli agenti, entrati nel locale, hanno sorpreso tre persone di nazionalità egiziana intente a vendere e a gestire migliaia di capi abbigliamento, bigiotteria e scarpe con marchi famosi: Nike, Adidas, Colmar, Gucci, eccetera, in prevalenza merce abilmente contraffatta.

TRE DENUNCE - Dopo i controlli i tre sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria per vendita di materiale contraffatto. Il locale è stato posto sotto sequestro così come la merce. Addosso a uno dei tre è stato ritrovato un cellulare risultato rubato ad un malato all'interno dei reparti del Policlinico Gemelli, anch'esso posto sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento