Termini: in un locale sotterraneo il magazzino all'ingrosso per i venditori abusivi

Nei locali trovati 1500 articoli destinati alla vendita sulla bancarelle nella zona dello scalo ferroviario

La merce sequestrata dai Pics a Termini

Un magazzino all'ingrosso che forniva merce taroccata ai venditori abusivi della zona dell'Esquilino. E' quanto hanno scoperto e sequestrato i vigili urbani impegnati anche nella giornata di ieri nei controlli giornalieri di contrasto ai fenomeni di degrado nei giardini e nelle aree intorno alla stazione Termini.

Magazzino all'ingrosso per i venditori abusivi 

Gli agenti appartenenti al reparto PICS ( Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale di Roma Capitale hanno sequestrato, all’interno di alcuni locali sotteranei, 1500 articoli tra occhiali, bottigliette d’acqua, monili, ombrelli e materiale elettronico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venditori abusivi all'Esqulino

Sono state rinvenute scatole di cartone, bachetti di fortuna e strutture già predisposte per la distribuzione e la vendita abusiva.  Nonostante alcuni appostamenti, non è stato possibile rintracciare i responsabili, che probabilmente si erano già allontanati all'ingresso degli agenti nell'area dove è stato scoperto il magazzino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento