Mafia ad Ostia: restano in carcere i componenti del clan Fasciani

Ribadite le accuse di 416 bis per il capo clan Carmine ed i fratelli Nazzareno, Giuseppe e Terenzio. Il Tribunale del Riesame nei prossimi giorni dovrà pronunciarsi sui fermi delle 'famiglie' Triassi e D'Agati

Il tribunale del Riesame ha confermato gli arresti per alcuni componenti del clan Fasciani finiti in carcere, assieme ad altre persone, lo scorso 26 luglio nell'ambito dell'operazione 'Nuova Alba' che ha smantellato le organizzazioni malavitose del litorale romano. Il Riesame ha ribadito nei confronti dei Fasciani l'accusa dell'associazione a delinquere di stampo mafioso, così come sancito dal 416 bis. Il tribunale della Libertà ha ribadito le misure cautelari emesse dal gip Simonetta D'Alessandro nei confronti il capo del clan Carmine, i fratelli Nazzareno, Giuseppe e Terenzio e altri complici e prestanomi.

ISTANZA RESPINTA - Nel respingere le istanze che chiedevano di annullare le ordinanze di arresto i giudici del tribunale del riesame hanno confermato l'impianto accusatorio della procura ribadendo per tutti gli imputati la contestazione mafiosa.

TRIASSI E D'AGATI - Il riesame nei prossimi giorni si pronuncerà anche sui componenti dell'altro gruppo criminale attivo ad Ostia, quello dei Triassi, coinvolto nell'inchiesta della Procura assieme ai D'Agati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento